28 novembre 2013

31 ottobre 2013

Realization

Oggi credo di aver capito che:

- Se vivi all'estero e` bello conoscere e festeggiare le festivita` di dove vivi (italiana in California festeggia Halloween)
- Se vivi all'estero e` bello continuare a festeggiare le tue di feste (italiana in California festeggia Santa Lucia), con gli amici expat e magari anche con qualche americano curioso.
- Se vivi nel posto da dove sei, festeggiare una festa straniera e` strano e un po' alienante (trentina a Trento NON festeggia Halloween)

Poi non so perche` questa cosa la sento di piu` per Halloween, perche` una bella cena per il Thanksgiving  prima o poi la voglio organizzare.
Ah, e la zucca l'ho intagliata ed e` venuta bene :)


30 ottobre 2013

L'attesa, l'ignoto

Non e` dei nostri tempi aspettare e basta, e me ne rendo conto in questi giorni.

Sono abituata a programmare, in linea di massima, le mie giornate. Sono abituata a sapere, ad essere attiva. Sono abituata ad essere abbastanza padrona del mio tempo. Un impegno si sovrappone con un altro?, beh, lo sposto.

E non sono solo io, quasi tutti intorno a me vorrebbero sapere quando nasce. Forse in qualche modo spaventa l'attesa inattiva, l'affidarsi alla natura, il fidarsi di tempi che non siamo noi a scegliere.

L'attesa di questa bimba mi costringe a lasciare il controllo,  mi obbliga ad essere pronta sempre, che e` come non esserlo mai. Mi fa vivere ogni momento con il mistero e la magia di cosa puo` venire dopo, anche pochissimo dopo, anche adesso per esempio.
E` un limbo un po' magico e un po' spaventoso, un po' come una vertigine in cui convivono un blocco e una possibilita`



29 settembre 2013

getting ready? We really should!

Piccole tutine sono stese sullo stenditoio.
Mi ero dimenticata che piccole fossero e quante ce ne stessero in una lavatrice.

Un mese e mezzo per fare spazio, per riorganizzare la cameretta, riordinare il piu` possibile, riposarsi, fare yoga, meditazione, passeggiate...ah no, ecco, quella era stata la prima gravidanza.
Questa qui e` una centrifuga. E anche se razionalmente lo so che manca poco, nella realta` le giornate scorrono come se nulla dovesse cambiare da qui a breve. La peste di 30 mesi imperversa, ci diverte, ci fa arrabbiare e si prende tutte le attenzioni e energie possibili.
E come sara` con due. Soprattutto, si riesce ad essere equi con le attenzioni a tutti?
Come sara` per Camilla perdere l'esclusiva?
Come sara` per la sorellina non averla mai avuta, l'esclusiva?


Giorni di domande. Giorni di cose da fare. Giorni di settembre caldi come l'estate.

03 settembre 2013

Autunno

Una bimba che inizia l'asilo.
Una piccola che balla in pancia e si prepara al debutto novembrino.
Un blog abbandonato finche` non tornera` l'ispirazione.
Un'estate di montagna, laghi, sole, piogge, boschi, amici, famiglia...come non succedeva da un po'.

Non so che piega prendera` questo autunno e cosa ci riservano i prossimi mesi.
Non so se mi sembrera` di avere ancora delle cose interessanti da scrivere.
Non so se il digiuno dal web mi ha in qualche modo fatta disinnamorare.

Intanto consiglio un libro che mi sta facendo proprio bene: "Liberta` e amore" di Elena Balsamo, una ispirazione per genitori in ricerca.