11 ottobre 2012

contraddizioni

L'America della meritocrazia, delle opportunita`, delle idee che trovano terreno fertile, dei sogni che spesso si realizzano.

Ma e` anche quella che ti licenzia da un giorno all'altro, dopo 10 anni di lavoro.
Quella senza paracaduti e ammortizzatori sociali.
Quella che se dal lavoro dipendeva anche l'assicurazione sanitaria di te e dei tuoi figli, da ora siete scoperti. Prega di non ammalarti.
Quella che lascia serpeggiare l'idea che se le cose ti vanno male e` colpa tua, non ti sei impegnato abbastanza e ti meriti il destino che hai.
Quella che dopo 6 settimane di maternita` devi tornare a lavorare.
Quella che devi risparmiare da adesso per forse poter mandare i figli a studiare.
Oggi sto incazzata e questo cielo blu, mi sembra meno blu.
Il paradiso in terra, il luogo ideale non esiste, in barba a chi pensa che sia qui.

2 commenti:

  1. Purtroppo hai ragione, in america il mercato del lavoro è spietato è normale dare il 100% solo per tenersi il posto di lavoro e per far carriera devi dare il 120%.
    Il costo dell'istruzione, dal mio punto di vista, è vergognoso. Ho dovuto aprire un conto di risparmio ai miei figli appena sono nati nella speranza di potergli pagare forse due anni di college.

    RispondiElimina
  2. Anonimo12:08

    ho apprezzato il tuo commento sugli states..... sapessi la capitale d'italia....
    per lo meno c'è la storia e la certezza che potrà solo migliorare, è una prospettiva chiara...
    alce saggio

    RispondiElimina