20 luglio 2010

Up in the mountains!



Combattere il fuso combinato con il caldo si è rivelato più difficile del previsto. Alla fine, stremati, domenica siamo saliti a Cavalese a prendere un po' di fresco e a rivedere le nostre montagne. Il paesaggio è bellissimo ma così differente da quello lasciato una settimana fa che è strano.

Le baite, i sentieri, i panini col cotto e formaggio...così famigliari, ma da tanto tempo così lontani.
Grazie ai miei suoceri per la camminata!



We completely understimated how difficult it is to fight the jet-lag during a heat wave. Exhausted, after a week of sleep deprivation, we escaped for a couple of days to Cavalese (a town in the mountains one hour from Trento) to enjoy the fresh air and our mountains. The scenery is beautiful but so different from what we left just a week ago that it is almost strange to be here.

Alpine huts, steep trails, ham and cheese sandwiches...things that are so familiar but yet have been far away for such a long time.
Thanks to my in-laws for the time toghether!


3 commenti:

  1. bellissime foto :))

    RispondiElimina
  2. Looks so lovely! Hope you are over the jetlag :-)

    RispondiElimina
  3. gia'... che paesaggi diversi....

    RispondiElimina