02 gennaio 2011

Meditation? Si` Grazie!

Ne avevo accenato circa un anno fa, in California mi sono un po' avvicinata alla meditazione e avevo fatto qualche corso. Un po' per curiosità, un po' per bisogno.
Più o meno costantemente ha continuato a praticare per tutto questo tempo. Da un po' di mesi sto provando a farla diventare una pratica quotidiana. Anche se solo per 10 minuti mi metto li`, con un po' di musica o con una meditazione guidata e mi regalo un po' di tempo per stare "con me stessa".
Ogni giorno e` diverso, alcuni riesco a farlo per mezz'ora, altre volte dopo 10 minuti mi sento così distratta da non poter fare a meno di smettere e continuare con la mia giornata.
In generale, senza pretese di aver capito quasi nulla della complessità della meditazione o filosofia buddista, credo sia utile imparare a rallentare il chiacchierio dei nostri pensieri e idee e concentrarci sul respiro. Imparare a svuotare la mente e semplicemente "esserci" "be in the situation" con piu` chiarezza e calma.
Soprattutto in questi mesi traslochi, viaggi, cambiamenti e cose nuove mi e` molto utile prendermi il mio piccolo spazio per sentirmi in contatto con me stessa, corpo e mente e frenare il ritmo dei pensieri e sensazioni che scaturiscono da essi.

Ci sono mille libri sull'argomento, e un sacco di cose online.
Io ho trovato molto utili: The wise heart Il cuore saggio in Italiano.

You are here. Non trovo la traduzione italiana ma qui c'e` una lista di libri dallo stesso autore.

Ora sto usando tutte le settimane Meditation for Pregnancy con anche il CD.

Voi avete mai meditato? Consigli, suggerimenti? Che ne pensate?

5 commenti:

  1. Sara00:49

    penso che sia un'ottima cosa. Non è così scontato come sembra "stare con sé", anzi. Brava, Fra!

    RispondiElimina
  2. Anonimo12:05

    Bellissimo Fra, io lo faccio a yoga e ora che non vado da 2 settimane ne sento proprio il bisogno. Fa bene stare un po' con se stessi e dedicarsi delle piccole attenzioni! Piacerà molto anche alla piccolina! Nat

    RispondiElimina
  3. Anonimo11:55

    io anche lo faccio a yoga.
    qualche volta ho fatto training autogeno.
    vallescrive

    RispondiElimina
  4. Salve,
    mi chiamo Tania Bolsi e collaboro con il webmagazine italiano www.mollotutto.com, il quale raccoglie testimonianze ed esperienze di vita di italiani espatriati all'estero. Ho letto sul suo blog della sua nuova vita a Birmingham, pertanto Le chiedo se sarebbe disponibile ad un'intervista via e-mail per raccontare la sua storia.
    Le chiederò brevemente dei motivi per i quali ha scelto di "mollare tutto", del cambiamento di vita esperito e di alcuni consigli che magari si sente di dare a chi condivide con Lei questa scelta.
    In alternativa all'intervista potrebbe inviarmi un testo redatto da Lei, nel quale può presentarsi, parlare della sua scelta e di ciò che liberamente si sente di raccontare; è possibile usare uno pseudonimo al posto del suo vero nome.
    Se acconsentirà all'intervista, avrò bisogno di un paio di sue foto che La ritraggono nei luoghi in cui vive oggi.
    Sottolineo che tale intervista verrà da me pubblicata sul sito www.mollotutto.com senza alcun pagamento da parte sua, ma esclusivamente con la finalità di realizzare uno scambio di link fra il nostro sito ed il suo blog personale.
    L'opportunità per Lei sarebbe ottima: il nostro sito gode di una buona visibilità, anche presso altri mass media, grazie ai numerosi iscritti e visitatori quotidiani.
    E' possibile inoltre inserire nell'articolo il collegamento al suo sitoweb e inserire il suo sito nella newsletter che inviamo ai nostri utenti registrati (oltre 10.000) ottenendo visibilità a livello mondiale.
    Spero vorrà cogliere quest'importante opportunità di condivisione e visibilità totalmente gratuita.
    La ringrazio in anticipo della sua cortese attenzione.
    Nella speranza di ottenere una rispsta affermativa da parte sua Le invio i miei più cari saluti,
    Tania Bolsi
    taniabolsi@yahoo.it
    www.mollotutto.com

    RispondiElimina
  5. @sara: in certi momenti e` prorpio importante!
    @Nat: tutto era comicniato con lo Yoga anche per me

    RispondiElimina