22 ottobre 2006

Ikea

In California, le macchine sono grandi, le strade sono grandi, i panini sono grandi, tutto e` grande...sara` grandissima anche l'IKEA?
Stiamo per partire, vi racconteremo!

7 commenti:

  1. sara00:27

    io so solo che da quelle 2 che ci sono a Roma è impossibile uscire sani di mente (tipo Michael Douglas in un giorno di ordinaria follia)....se tanto mi dà tanto quella di Los Angeles non deve essere tanto meglio...

    RispondiElimina
  2. Bè .. io che sono già folle di mio, ogni volta che esco fuori dall'Ikea ho il desiderio di tornarci, quasi più di prima, non so se è un'attenta anilisi di mercato, oppure è solo frutto della mia mente malata :)

    RispondiElimina
  3. sara07:39

    siete ancora vivi....? il vostro silenzio è preoccupante...Non sarete mica stati seppelliti da una montagna di papasan???

    RispondiElimina
  4. Vivi, ma provati (io piu` della Fra)... L'Ikea e` grandissima, montare i mobili e` faticosissimo, e 'sti derelitti ci hanno dato un pacco sbagliato. Per fortuna durante la settimana si lavora ;-)
    Ma abbiamo fatto dei begli acquisti. Niente papasan: non sufficientemente svedesi...

    RispondiElimina
  5. Addenda: "provato" dalla visita. I mobili se li e` montati quasi tutti la Fra, tranne 2 seggioline dal nome di Minna, che hanno tirato fuori il peggio di me (delle bestie da montare!)

    RispondiElimina
  6. Il montaggio è sempre un po' un problema, a me resta fuori sempre qualche pezzetto :D

    RispondiElimina
  7. sara02:42

    io ho rischiato la vita montando un armadio che stava per crollarmi in testa (e quel simpatico truciolato è pesantissimo!) e mi è toccato ritornare all'Ikea perché un pezzo era rotto e loro naturalmente per telefono non ti risolvono nulla.
    La conclusione è: chi di Ikea ferisce....

    RispondiElimina